Device per la skincare routine

Per assicurare la miglior esperienza di navigazione possibile, questo sito utilizza cookies. 

La tecnologia incontra sempre di più la bellezza. Così il compito di  ringiovanire e mantenere la pelle del viso e del corpo, è demandato a piccoli apparecchi domestici, e non è più dominio esclusivo di medici, bisturi, botox, filler, saloni estetici, spa e neanche terreno esclusivo di creme cosmetiche, che vantano miracolososi effetti anti age..

Sul mercato sono presenti da un po' di anni i cosiddetti beauty device, apparecchi elettronici per la cura della pelle, realizzati sulla base di ricerche e studi di comprovata evidenza scientifica. I centri di medicina estetica sono stati i primi ad impiegare i principi scientifici degli ultrasuoni, radiofrequenze, ionofores,i micro vibrazioni e bio fotonica. Queste tecnologie, implementate in macchine per la cura della pelle, raramente sono incluse tutte assieme in unico dispositivo. Molto spesso una singola tecnologia è incorporata in una macchina dotata di una singola funzione.!
Sono macchine ingombranti per fare impressione e  forse per giustificarne l'alto costo a seduta. Sono in grado di fornire radiazioni di energia di grande potenza, che per legge solo i medici specializzati  sono autorizzati a controllare, e ad impiegare. L'evoluzione tecnologica oggi, ha annullato il primato dei medici  nel campo estetico e delle loro applicazioni più o meno invasive. Dopo le prime apparizioni nei saloni di bellezza di macchine con potenza ridotta, in quest'ultimo periodo si assiste ad una diffusione di piccoli, apparecchi, mobili, wireless, ricaricabili via usb  da adoperare come i moderni smartphone. Device hi tech,  portatili, domestici, da utilizzare a casa in viaggio alla stessa stregua di un piccolo elettrodomestico. 

C'è da aspettarsi che i beauty devices, sempre più smart, trasformeranno la skincare routine, fornendo un formidabile aiuto alla cura della pelle. Sicurezza, facilità d'uso ed efficacia sono le caratteristiche che decreteranno un sicuro successo. I device di nuova generazione, ispirati agli strumenti medici, sono infatti capaci di garantire risultati evidenti nella comodità di casa. Detergono, levigano e tonificano la pelle, drenano le borse sotto gli occhi, schiariscono le macchie, riducono le rughe in modo naturale, sintetizzando a bassi costi ed in modo non invasivo la produzione di nuovo collagene. In definitiva questi tools, sono in grado di compattare,tonificare, tirare su la pelle cascante, con pochi sforzi, in poco tempo, con il grande beneficio di  restituire alla pelle lo splendore della prima giovinezza.

Alcune ricerche di mercato indicano che le donne si aspettano da questi dispositivi la possibilità di ottimizzare gli effetti dei classici prodotti skincare ad uso topico (creme, sieri, etc), ma senza sostituirli completamente. A tale scopo Newskin ha messo a punto il kit Biowave System, distribuito in una valigetta professionale, che rende disponibile il device Biowave Face Lifter. Un apparecchio che integra 5 tecnolologie (ultrasuoni, radiofrequenze, micro vibrazioni e biofotonica) in unico dispositivo  da utilizzare assieme ad nutrito set di biocosmetici studiato ad hoc per migliorararne le prestazioni.

Vediamo qualche esempio di trattamento con Biowave Face Lifter funzionante in tandem con i biocosmetici Biowave Skin CareSiamo di fronte ad un dispositivo ergonomico dotato di un piacevole design con funzioni e  caratteristiche  avanzate. Un oggetto hi tech wireless, multifunzione e multitasking, provvisto di un comodo display. Da qui possiamo impostare l'applicazione desiderara  scegliendo e memorizzando uno o più programmi contemporaneamente. 

Ma come funziona?
Per incominciare selezioniamo il programma per la pulizia della pelle  CLEAN+

Pulizia della pelle

Tradizionalmente la pulizia della pelle viene eseguita dall'utente manualmente. Lo scopo  è di eliminare tracce di cosmetici, detergere la pelle dalle impurità: smog, tossine, agenti atmosferici. Dopo la pulizia la prassi tradizionale prevede la somministrazione di una crema cosmetica per migliorare tono elasticità  della pelle.

Il detox della pelle, assume particolare rilevanza in tutti i tipi di  trattamento eseguiti con Biowave System, ma diventa fondamentale quando si attivano sul device, programmi che prevedono  la ionoforesi galvanica.

In Biowave Face Lifter, la funzione Clean+ è propedeutica alla funzione NUTRI-.  L'obiettivo di questa azione è  di rendere più permeabile la superficie della pelle per favorire l'introduzione dell'acido ialuronico ed altri componenti nelle profondità del derma.

Con il programma CLEAN+ La pelle viene viene detersa in modo ottimale, con l'aiuto di un biocosmetico ionizzato e ricco di principi attivi.Il bio cosmteico  oltre a favorire la detersione ed a migliorare l’assorbimento dei principi attivi, favorisce  l’eliminazione delle tossine delle membrane cellulari.


Il primo step della pulizia prevede l'applicazione sul viso di Biowave Skin Cleaning un gel formulato ad hoc per assolvere ad una duplice funzione:

a-favorire  lo scorrimento della testina sulla pelle; 
b-migliorare le funzioni di detersione, permealizzazione, idratazione e stimolazione dei fibroblasti al fine di incrementare la produzione di  nuovo collagene.
 
Il secondo step prevede  la scelta del programma Clean+ ela selezione del livello di potenza energetica preferito per il trattamento.
Impostato ed avviato il device, occorre muovere lentamente la testina di trattamento  sul viso, dal basso verso l'alto verso l'esterno.
Il primo effetto  generato da questa operazione  é  la dilatazione dei pori, operazione che favorisce la fuoriuscita di sebo e altre impurità. 
L' intero trattamento  Clean+ può  essere programmato per una durata variante dai 10 ai 15 minuti da impostare preventivamente sul comodo display del device.

Il razionale del trattamento ha le spiegazioni che seguono.

Applicando il programma di ionoforesi Clean+, viene generata, sulla testina, una corrente galvanica positiva ION+.La carica positiva è in grado di attirare ed incapsulare, grazie  anche all'azione del bio cosmetico Bioware Skin Cleaning,  le impurità che si aggregano alle molecole di lisina (ION-). In questo modo  le scorie attirate dalle cariche positive possono essere agevolmente espulse fuori dalla pelle.  Il beneficio primario del trattamento è di lasciare la pelle perfettamente pulita e pronta per essere sottoposta alla successiva fase (Nutri). L'operazione di cleaning ha l'ulteriore beneficio  di migliorare l'ossigenazione  e stimolare il microcircolo del sangue. Effetti questi, in grado di promuovere la salute cellulare del derma mettendola al riparo dai danni causati dei radicali liberi, responsabili dell' invecchiamento precoce della pelle.

Nutrimento della pelle

Completato il trattamento Clean+ si può passare al nutrimento della pelle.  Anche questa operazione, tradizionalmente compiuta stendendo per via topica la crema cosmetica, ha lo scopo, molto spesso inconsapevole, di arricchire il film idro lipidico deputato a trattenere  l’acqua e limitarne  l'evaporazione dalla superficie della pelle.  Le creme cosmetiche vengono vendute, quasi sempre dietro le promesse di eliminare i segni del tempo (leggi rughe e opacità della pelle) e di ringiovanire la  pelle. La verità  è  che la crema somministrata per via topica è insufficiente, per questi scopi! Il motivo, del parziale insuccesso, è dovuto  alla barriera naturale della pelle che impedisce ai principi attivi delle creme cosmetiche di raggiungere il derma. Invece é proprio qui , nella zona vascolarizzata  che ce ne bisogno, ed è qui  che l'azione del dispositivo Biowave Face Lifter rivela tutta la  sua efficacia. Se ad esempio si utilizza il programma di ionoforesi NUTRI- le molecole ION- dell'acido ialuronico vengono spinte  dalla polarità ION- della testina di trattamento nel tessuto intracellulare.  Quest'azione è in grado di ripristinare nelle cellule una parte di acido ialuronico perso dalla cute con il passare degli anni. Nel sistema Biowave System la metodica della Ionoforesi galvanica può funzionare in sincronia con la terapia degli ultrasuoni  migliorando ulteriormente le prestazioni con   un duplice effetto:

1- Aumento dell'acido ialuronico nei tessuti intracellulari. Le molecole di acido ialuronico del biocosmetico, grazie all'azione del device, hanno la capacità di penetrare nel derma e  trattenere acqua come una spugna. L'incremento di acqua va riempire le cavità e le pieghe che formano rughe distendendo cosi l'epidermide.

2- Maggiore crescita di fibroblasti ed elastina, proteine  che sintetizzano la produzione di nuovo collagene, elemento quest'ultimo che  da forma e struttura al viso. L'aumento di collagene è dovuto all'azione degli  ultrasuoni, generati dall'apparecchio che in costanza di trattamento, vanno a stimolare i fibroblasti.

Per finire rriepiloghiamo i vantaggi del trattamento suggerito da Biowave System

  • Impiego di un device che rende più efficace la skicare routine attraverso la metodica di ionoforesi galvanica
  • Scelta del programma di terapia più appropriato su Biowave Face Lifter in base ai propri problemi di pelle
  • Possibilità di impiego simultaneo di più programi per rendere più performante e brevi i trattamenti
  • Nutrimento della pelle con biocosmetici ricchi di principi attivi veicolati dal device nei vasi del derma 
  • Sistema di cura piacevole, non invasivo in grado di accellerare il ringiovanimento ed il turnover della pelle
  • Sistema economico che consente risparmiare il 95% sul budget destinato a sedute da medici e trattamenti nei centri estetici

Acquista Biowave System

 

 

Pin It

No Internet Connection