Pen Skin per liftare la pelle attorno agli occhi e alle labbra

Per assicurare la miglior esperienza di navigazione possibile, questo sito utilizza cookies. 

La rimozione delle rughe e delle occhiaie è una delle operazioni, che ogni donna desiderebbe affrontare senza ricorrere alla chirurgia estetica o alle punturine di filler.

Le creme cosmetiche, come si sa, non riescono a permeare gli strati profondi del derma. La pelle è una struttura che non lascia passare nulla per via topica. Gli attivi delle creme cosmetiche per essere efficaci dovrebbero raggiungere il derma. Come risolvere allora questo problema? Per fortuna, la tecnologia in campo estetico ha fatto passi da gigante. I nuovi tools  implementano tecnologie tradizionalmente impiegate nelle macchine per uso estetico. Questi dispositivi si sono affacciati  sul mercato domestico, conquistando per primi l'interesse degli" easy adopters", una categoria di utenti sensibili alle novità tecnologiche. Un particolare tipo di beauty device è rappresentato attualmente dalle Pen Skin, piccoli apparecchi elettronici ricaricabili e wireless a forma di penna. Sono piccoli devices da portare con sè, in  borsetta, e da tirar fuori ogni qualvolta ci si trovi lontano dai luoghi abituali della propria skincare routine.

Questi devices si adoperano esattamente come uno stick di rossetto, di mascara o altro. Cinque minuti di trattamento al giorno hanno la capacità di preservare ed attenuare i primi segni del tempo, piccoli solchi che preoccupano, al loro primo apparire, donne e uomini .

Le tecnologie di cura più frequentemente  impiegate in questi  apparecchi sono: la ionoforesi galvanica, gli ultrasuoni, la biofotonica e le microvibrazioni. Alcuni di questi dispositivi implementano una sola tecnologia, altri come ad esempio Biowave Eyes Care integrano al loro interno più funzioni operanti in multitasking, cioè in grado di avviare diversi processi di trattamento contemporaneamente. In abbinamento al device Eyes Care, il beauty center  Newskin propone il cosmetico Hyaluronic Serum, una crema già viste in azione nel kit Biowave System. 

Dopo aver spalmato attorno agli occhi il biocosmetico Hyaluronic Serum,  possiamo accendere  il pen drive. Le luci rosse a Led  lampeggianti sulla testina, segnalano che siamo in fase di standby. Massaggiando la  zona prescelta della pelle, senza toccare la striscia metallica posta al lato della penna si attiva la funzione biofotonica a luci rosse fredda, cioè a la testina lavorerà durante il massaggio a temperatura ambientale.

Questo trattamento a freddo con la funzione biofotonica a luci rosse  si rivela efficace per migliorare  da subito la condizione della cute, in quanto ne beneficia la circolazione sanguigna. Uno degli inestetismi più frequenti è rappresentato dalle cosiddete borse sotto gli occhi, disturbo  che  appesantisce  e invecchia lo sguardo. La causa di questo inestetismo è dovuta ad un ristagno di liquidi che il massaggio a led è in grado di ridurre o eliminare del tutto. Terminato il massaggio si renderà subito visibile uno sguardo  meno spento e una pelle attorno agli occhi più chiara e luminosa.  La luce rossa generata dai led, in costanza di trattamento, sarà in grado di far proliferare le proteine di collagene. Nel tempo, tale azione è in grado di  provocare nelle zone trattate, in modo del tutto naturale, un miglioramentoto dell’elasticità ed un sollevamento dei tessuti che circondano gli occhi, compresi alcuni dei muscoli che sostengono le palpebre.

Il trattamento a caldo  è l'opzione più efficace di Eyes Care,  che ha come obiettivo principale il nutrimento della pelle con conseguente riduzione delle rughe e occhiaie. Bisogna inoltre evidenziare che il massaggio sulle labbra è in grado di  ridare turgore alla labbra sottili che è uno dei tanti segni dell’invecchiamento. Il massaggio caldo  si avvia dopo aver spalmato il bio cosmetico Hyaluronic Serum nelle zone target interessate, generalmente le aree attorno agli occhi, alle tempie e alla labbra. Premendo il sensore, presente al lato della penna, si attivano in sincrono tutte le funzioni presenti sul device: la funzione di vibrazione con  riscaldamento a 42° della testinala funzione galvanica (ionica negativa), la funzione biofotonica a led rossi. Il massaggio caldo e vibrante, ha una notevole azione antinfiammatoria, dovuta ad un aumento delle proteine HSP. Questa azione,  in congiunzione alla dilatazione dei pori e  alla spinta ionica esercitata sulle molecole di acido ialuronico nel tessuto intracellulare, genera un effetto antiage  veramente sorprendente.

Due parole vanno spese a favore del massaggio a caldo , studi scientifici hanno evidenziato che il massaggio caldo sulla pelle a 42° è in grado di promuovere la produzione di HSP (Heat Shock Protein). L’induzione, tramite un cambiamento di temperatura a livello cutaneo, induce una maggiore produzione di queste proteine. Proteine  che svolgono un ruolo importante nel meccanismo dell’infiammazione. Il massaggio caldo a 42°  contribuisce a ridurre in modo incredibile le rughe e rigenerare le cellule della pelle  danneggiate dallo stress e dai raggi ultravioletti.

Riprendendo il discorso sul ruolo dellle molecole di acido ialuronico, permeato in modo non invasivo attraverso il pen device, dobbiamo sottolineare che queste molecole  si depositano nel tessuto intracellulare richiamando dall' interno acqua, acqua che a sua volta svolge un ruolo importante nel ridare volume alla pelle. I risultati del trattamento di ionoforesi negativa, sommati all'azione del massaggio caldo generano un effetto a breve e a lungo termine, che possiamo riassummere in:

  1. Riduzioni segni di espressioni
  2. Riduzione rughe e linee sottili
  3. Riduzione borse sotto gli occhi
  4. Miglioramento circolazione sanguigna
  5. Riduzione affaticamento occhi

Pin It

No Internet Connection