Ultrasuoni per modellare i contorni del viso

Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti.

Biowave System impiega nel suo beauty device, gli ultrasuoni, una tecnologia avanzata per il ringiovanimento del viso. Il metodo è utilizzato con successo nel campo della medicina estetica. Gli ultrasuoni vengono adoperati per migliorare la permeabilità dei farmocosmetici (sonoforesi) sfruttando l'effetto di cavitazione da essi generati.

La sonoforesi è un metodo che prevede l'utilizzo di ultrasuoni al fine di aumentare la permeabilità della pelle, in modo da favorire l'assorbimento delle creme. Gli ultrasuoni sono utilizzati in estetica per effettuare un trattamento viso in modo poco invasivo, agendo in modo delicato sulla pelle del viso, per l’eliminazione delle cellule morte. 
Le onde ultrasoniche generate dal beauty device  Biowave Face Lifter trasmettono nella pelle correnti bioelettriche ad alta frequenza che stimolano le fibre muscolari sottocutanee, così come la circolazione sanguigna e linfatica.  Grazie all’utilizzo degli ultrasuoni, questo particolare trattamento di pulizia risulta particolarmente indicato anche per le pelli più sensibili

La cavitazione è l'effetto generato dagli ultrasuoni. Le onde sonore, a bassa frequenza (3Mhz)  indolori e non invasive, generate dallo strumento, attraverso il programma Ultrasonic, agiscono sulla struttura della pelle esercitando sul tessuto un‘azione premente alternata ad una aspirante. Quest‘azione meccanica distende il tessuto cutaneo e scioglie le scorie ostinate, mettendo in grado la pelle di assorbire meglio principi attivi contenuti nei nostri prodotti.
Il risultato del trattamento mostra una diminuizione della lassità cutanea con una visibile riduzione delle borse sotto gli occhi e sotto il mento. Per migliorare l'efficacia del trattamento, il programma Ultrasonic, può essere attivato anche in combinazione con altri programmi.

Pin It