fbpx

cronologia invecchiamento

Le immagini sopra, descrivono le diversi fasi dell'invecchiamento cutaneo. Ma come rallentare questo inevitabile  processo?

Analizziamo velocemente le cause di seguito suggeriamo i rimedi.. L'invecchiamento è un processo naturale irreversibile imputabile a diverse cause

  • Fattori cronologici o intriseci
  • Fattori estrinseci o ambientali
  • Fattori genetici 
  • processi metabolici, 
  • modificazioni ormonali 
  • produzione di radicali liberi 

Analiziamo più in dettaglio le cause

I principali componenti del derma (ossia collagene, elastina e acido ialuronico) tendono a degradarsi e la pelle perde la sua compattezza, la sua luminosità e la sua bellezza.

L' espressioni del viso porta la pelle a segnarsi inevitabilmente, mentre l’involontaria scelta di alcune posture notturne, con il relativo sfregamento del cuscino, determina increspature che con gli anni divengono permanenti

La forza di gravità o cedimento cutaneo: la pelle non più sostenuta dalla struttura di sostegno fornita dal collagene  per forza di gravità tende a rilassarsi ed a cadere verso il basso, questo fenomeno e visibile  nelle regioni periorbitali (palpebre), sotto il mento e sotto le braccia. La pelle cascante può essere causata anche da un veloce dimagrimento

Il foto aging : dipende strettamente dal nostro stile di vita e dall’attività svolta, pertanto può essere arginato

I raggi UV, infatti, penetrano nell’epidermide e danneggiano fortemente, anche in modo irreversibile, il DNA cellulare e le membrane, il complesso delle fibre elastiche e la microcircolazione superficiale. Il continuo esporsi al sole o alle lampade produce pertanto uno specifico invecchiamento che si evidenzia con rughe unidirezionali di particolare conformazione, macchie cutanee e dilatazione delle pareti dei vasi sanguigni. I danni cellulari si sommano nel tempo, come dimostra il fatto che le zone sempre esposte – ossia volto e mani – tendono a manifestare con più frequenza gli effetti del foto-aging.

 

Quali sono i rimedi?

Molto dipende dal nostro stile di vita. I geni influiscono solo per il 20%, il resto lo fanno i fattori ambientali, l’alimentazione e lo stress. Per rallentare l'invecchiamento molto si può fare con le buone abitudini: mantenendo un alimentazione corretta, evitando il fumo, facendo attività fisica e praticando una buona skincare routine.

Per fortuna la tecnologia ci viene in aiuto proponendo l'uso di device ed apparecchi vari basati sulle ultime ricerche scientifiche nel campo della medicina estetica.

Oggi grazie al sistema Biowave System, tecnologie avanzate e terapie per la cura della pelle sono facilmente disponibili da casa, in qualsiasi momento che si desidera. Il sistema proposto è unisex, adatto per donne, uomini e adolescenti.

Un trattamento con Biowave System consente un ringiovanimento della pelle naturale. Biowave System impiega una metodologia basata sulle ultime tecnologie usate dalla medicina estetica. Il sistema è distribuito in una valigetta professionale, con tutto l'occorrente per procedere a facili autotrattamenti non invasivi. La "Valigetta della Bellezza" include il beauty device Biowave Face Lifter che integra 5 tecnologie in grado di riparare i danni della pelle, quali piccole rughe, discromie, lassità cutanee. L'apparecchio per gli autotrattamenti  lavora in sinergia con Biowave Skin Care, un set di biocosmetici ricchi di principi attivi. Biowave Skin Guide, inclusa nella valigetta, è una pubblicazione redatta da esperti che guida passo passo l'utente nell'applicazione dei numerosi trattamenti, suggeriti via via dal tutorial per rispondere a tutte le problematiche che investono la cura della pelle.

Dopo i primi trattamenti gli effetti più immediati mostrano  un sensibile miglioramento della luminosità e del tono del viso, mentre il risultato sui segni più marcati dell'invecchiamento, quali  riduzione delle rughe e  lassità cutanee, mostreranno i loro benefici solo dopo pochi mesi di trattamento. Infatti bisognerà dare tempo affinchè l'azione espletata dall'apparecchio e dai biocosmetici, che impiega ultrasuoni, ionoforesi, fotostimolazione e micromassaggi, abbia il tempo di far crescere nuovo collagene. L'azione del device mira a stimolare gli strati profondi del derma, costituito dalle proteine di fibroblasti ed elastina elementi essenziali che compongono il collagene che costituisce la struttura portante della pelle. Il collagene rappresenta l'elemento essenziale per dare forma e volume ai circa due metri quadrati di pelle presenti in un adulto.

Nessuna connessione internet